Esporto modello virtuale come file eseguibile Exe Standalone , spedisco ma non si può aprire

Buongiorno Marco,
tutto bene?
Ti disturbo per questo problema:
da qualche mese utilizzo SketchUp e Enscape e sono molto soddisfatta.
Mi è successo in questa ultima settimana che esportando il modello come file eseguibile
(esport exe standalone) il file ottenuto non si può scaricare.
O meglio, lo posso aprire e visualizzare soltanto io.
Quindi inviandolo tramite mail al mio cliente non riesce ad aprirlo. L’ho inviato per prova anche ad altre mail
ma riscontrano lo stesso problema. Non si può scaricare.
In aggiunta compare questa frase
il file Exe ecc… non viene scaricato spesso e potrebbe essere pericoloso!!!

Da notare che ho già inviato file eseguibili e si sono sempre aperti, questo però fino ad agosto.
Poi mi sono assentata dalla scena per riprendere i lavori alla fine di settembre e mi sono trovata questa sorpresa.
Cosa è cambiato nel frattempo oppure cosa faccio di sbagliato?
Grazie per l’aiuto che potrai darmi per capire l’inghippo!

Buona serata
Letizia

Ciao Letizia
tutto bene grazie e te?

Non so a cosa sia dovuto questo problema, potrebbero avere problemi nei server quelli di Enscape…

Vuoi provare ad inviarmelo che vedo se ci sono informazioni utili? Questa la mail mail in Tecnobit: m.chiarello@tecnobitmail.com e metti in copia anche il collega g.costa@tecnobitmail.com

Ciao

Salve,
la stessa richiesta mi era arrivata per email ed ho già risposto, ma a beneficio di chi visita il forum riporto qui sia come si presenta il problema che la possibile soluzione.
I destinatari che ricevono il file EXE in realtà riescono a scaricare il file ma al momento di aprirlo in Windows 10 ottengono il seguente messaggio:
smartscreen.png
Si tratta di un blocco di sicurezza introdotto con gli ultimi aggiornamenti del sistema operativo che impedisce a programmi considerati non sicuri di provocare danni (virus e ransomware).
In questi casi, se si ritiene che il file arrivi da una fonte sicura, come in questo caso, è possibile aggiungere un’eccezione nell’antivirus di Windows 10 in modo da considerarlo sicuro. Per farlo basta effettuare una ricerca Google, per esempio con la seguente frase:

aggiungere un’eccezione file in windows smartscreen

Si troveranno vari suggerimenti sull’argomento. Naturalmente qualcosa di simile succederà con altri antivirus diversi da defender smartscreen di Windows 10.